Perché scrivo?

Pubblicato: 15 dicembre 2011 da Dario Stissi in Il punto di Dario, Pagine d'inchiostro

Perché scrivo?

I motivi sono vari, e credo che uno dei principali sia quello della condivisione. La condivisione di : emozioni, pensieri, punti di vista o futilità varie.

Io essendo forse una persona egocentrica ( dove egocentrica sta a significare aperta: propensa ad attrarre verso di me l’interesse altrui) provo un profondo piacere nel condividere con un “pubblico” i miei pensieri e le mie emozioni e credo che il mezzo migliore che io abbia a disposizione per fare ciò sia la scrittura. Quando mi sovviene un’idea vorrei sempre poterla mettere per iscritto e condividerla con qualcuno. Da questo nasce la voglia di avere uno spazio mio come un blog o qualsiasi altra cosa che possa permettermi di raggiungere il mio scopo.

Ciò che viene però a mancare nel mio modo di gestire la scrittura, è la costanza. Vorrei tanto potere scrivere quotidianamente, perché ogni singolo giorno sono certo che avrei qualcosa da dire. Vorrei coltivare questa mia voglia di condivisione e vorrei dedicarmi alla stesura di semplici racconti o del romanzo che ho da sempre in mente. Questo è il motivo per il quale ho deciso di intraprendere questo percorso formativo dedicato alla scrittura creativa. Questo, come potete vedere, è il mio primo esercizio di scrittura: raccontare i motivi per i quali io voglio essere uno scrittore.

Non è stato facile trovare subito la spinta giusta per scrivere i motivi che mi portano a scrivere, non avevo mai fatto una riflessione simile. Ho sempre scritto di getto, senza rifletterci su più di tanto e perdendomi tra i miei pensieri partorivo uno scritto.

Mentre scrivo penso se sia il caso o no di pubblicare questo esercizio sul mio blog, e l’unica risposta che riesco a darmi è SI. Si perché rispecchia tutto ciò che ho scritto prima: la voglia di condividere, di essere letto e di scrivere per qualcuno. Qualcuno che si fermi un attimo su questa pagina e su queste parole e che fermi per qualche istante i suoi pensieri per dedicarsi ai miei. Si, scrivo per questo: per far si che qualcuno, che non mi conosce e che non sa nemmeno come sia fatta la mia faccia, si fermi sulle mie pagine e senta lo stesso profumo d’inchiostro che sento io. Dimentichi i suoi problemi e i suoi impegni, per entrare anche solo per un attimo nel mio mondo e nella mia testa.

Io scrivo per coloro i quali hanno il piacere di leggermi!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...