Cos’è il bello?

Pubblicato: 8 agosto 2011 da Dario Stissi in Pagine d'inchiostro

l’interpretazione mentale personale secondo i canoni imposti…quando per “altri” si intende la moltitudine di persone incanalate negli schemi. Se per “altri” invece intendi, coloro che impongono a se stessi l’esser razionali, allora li si va sulla sfera valutatoria soggettiva.

Il bello è un aggettivo vago, che si poggia brillantemente sul bello oggettivo dell’arte, perfezione raffigurata da un imperfetto. Il nostro esser belli invece passa prima al vaglio di se stessi, piaci se ti piaci, e sei bello agli altri se principalmente sei bello per te…e tanto tanto tanto altro ancora si potrebbe dire sulla bellezza ma è più dolce il sapore del non sapere per cercare il sapere

Annunci
commenti
  1. Alda Cannizzo ha detto:

    La bellezza delle cose esiste nella mente di chi le contempla (David Hume)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...